Sport dell' acqua
2013-06-27
Mersin 2013: Simone Ciulli medaglia d'argento nei 100 stile libero

Una delle 27 medaglie d'argento conquistate trionfalmente dal contingente azzurro ai Giochi del Mediterraneo di Mersin 2013, insieme agli altrettanti ori ed ai 22 bronzi, porta la firma di Simone Ciulli, della Po.Ha.Fi di Firenze. (continua...)

(57.14, primo lo spagnolo Levecq Vives in 55.98). Il crono di Ciulli vale anche il nuovo record italiano. Sulla stessa distanza, unica gara in programma per gli atleti paralimpici a questi Giochi, quarti Federico Morlacchi (58.05) e Francesca Secci nella gara femminile (1:09.22, oro alla spagnola Gascon Moreno in 1:03.94). La medaglia di Ciulli contribuisce alla leadership dell'Italia nel medagliere complessivo, con 76 medaglie.​

Fonte: Cip

Riduci

Sport dell' acqua
2013-06-27
Prosegue il reclutamento dei canottieri di Dario Naccari

Regata sul lago di Standiana (RA), per gli adaptive azzurri, in occasione dei campionati regionali in Emilia Romagna e contro i normodotati. (continua...)

Novit assoluta questa volta stata la gara tra l'otto adaptive' condotto dal capovoga Andrea Marcaccini (C.Firenze) seguito da Tommaso Schettino (C.Aniene), Omar Airolo (C.Gavirate), Francesco Landolina (Roggero di Lauria) Luca Lunghi (Cus Ferrara), Alessandro Ferrato (Cus Ferrara), Lucilla Aglioti (C.Aniene), Paola Protopapa (C.Aniene) contro lotto senior del Cus Ferrara. Accolti da fragorosi applausi dopo aver ricevuto la medaglia dargento per il secondo posto, hanno voluto premiare rispettivamente gli atleti senior del Ferrara.
Scontro diretto invece tra i due 'quattro con' Italia allenati sempre da Naccari che stanno lavorando in vista del prossimo mondiale previsto per agosto in Corea. La formazione dellItalia A, quella che sar timonata da Peppiniello di Capua, scesa in campo con Omar Airolo a capovoga, Tommaso Schettino al due, poi Lucilla Aglioti e Paola Protopapa in prua contro il quattro con timonato da Cristina Ansaldi (C.Armida) con a bordo Luca Lunghi, Sara Kobal (C.Armida), Valentina Grassi (C. Roma) e Alessandro Ferrato. La formazione dellItalia A registra con 325il suo miglior tempo di questanno sui mille metri.

Fonte: Cip

Riduci

Sport delle armi
2013-06-27
A Capaci, da venerd 28 a domenica 30 giugno, i XXVI Campionati Italiani di Para-archery

Fervono i preparativi per un grande appuntamento sportivo di caratura nazionale che si svolger in Sicilia dal 28 al 30 giugno: la 26^ edizione del Campionato Italiano di Para-Archery Outdoor. (continua...)

Le gare del Campionato si svolgeranno presso il Campo Sportivo Comunale Antonio Cardinale, in via degli Oleandri, a Capaci, struttura dotata di un tappeto verde in erba sintetica, autentico fiore all'occhiello dell'impianto appena ristrutturato che vanta, inoltre, una tribuna coperta in grado di garantire 1.500 posti tutti a sedere, fondamentali per ospitare un evento di assoluto spessore come il 26.mo Campionato italiano di Para-Archery.

Fonte: Cip

Riduci

Sport di squadra
2013-06-27
Euroblind 2013: titolo alla Spagna, Italia 6^ in Europa

La Russia batte l'Italia nella finale per il 5 posto all'Euroblind 2013. Con il risultato di 2 1, la Nazionale italiana conclude il suo Europeo piazzandosi al 6 posto in classifica. (continua...)

Delusione per il mancato obiettivo e rammarico per quel pizzico di sfortuna che in pi di un'occasione non ha aiutato la squadra
Alla met del primo tempo la Russia sblocca il risultato con un rigore di Alexander Gurtovenkho che la porta in vantaggio e per un attimo confonde la squadra italiana che, per, con un colpo di orgoglio, va in rete pochi minuti dopo con il bomber Massimo Cervelli. Un pareggio che non solo riequilibra il risultato, ma infonde nuovamente fiducia alla nazionale fino a quando, a due minuti dalla conclusione del secondo tempo, ancora Gurtovenkho segna il gol della vittoria per la squadra russa.
Un sesto posto che non consola, ma che in rapporto agli ultimi due Campionati Europei in cui la Nazionale Italiana si piazzata ambedue le volte al settimo posto, rappresenta certamente un passo in avanti, seppur minimo.

Fonte: Cip

Riduci

Atletica leggera
2013-06-27
IAADS Open European Championships: l'evento a Roma dal 27 al 30 giugno

La manifestazione di atletica leggera riservata ad atleti con sindrome di Down in programma dal 27 al 30 giugno presso limpianto sportivo S. Abba, sito presso la citt militare della Cecchignola (Via dei Cannonieri, snc.). (continua...)

Brasile, Finlandia, Gran Bretagna, Portogallo, Turchia ed Italia le nazioni che prenderanno allEuropeo che, temporalmente, succede ai Campionati Mondiali IAADS 2012 organizzati dallANNDI Portogallo alle Isole Azzorre.
La FISDIR, grazie al fondamentale supporto della Stato Maggiore della Difesa che, in virt del protocollo dintesa firmato con il CIP Comitato Italiano Paralimpico - metter a disposizione strutture sportive e staff per la migliore riuscita dellevento, organizzer contemporaneamente ai Campionati Europei la V edizione dei Campionati Italiani di Atletica Leggera Promozionali alla quale parteciperanno oltre 350 tra atleti e staff.
Importanti saranno anche i numeri: a Roma arriveranno dal mondo, dallEuropa e dallItalia stessa oltre 500 tra persone e tecnici che, con lausilio della Protezione Civile, saranno supportate logisticamente durante le giornate di gara.
Levento Europeo, oltre allimportanza sportiva specifica con lassegnazione dei titoli continentali, sar buon viatico anche a livello turistico, con le bellezze di Roma che saranno scoperte e disvelate attraverso programmi sociali stabiliti in giorni predefiniti.
Cerimonia di apertura fissata per il giorno 29 giugno 2013, con le nazionali straniere che sfileranno insieme alle squadre italiane sul campo S. Abba a partire dalle ore 14.30.​

Fonte: Cip

Riduci